EnerGemme

Shungite: tutta la verità – terza parte

Davvero la shungite protegge dalle onde elettromagnetiche?

Ciao! In questo articolo ti illustrerò se davvero la shungite protegge dalle onde elettromagnetiche.

Nel mondo di oggi, la protezione dalle radiazioni elettromagnetiche e geo patogene diventa un compito urgente per ripristinare e rafforzare la salute delle persone. Le radiazioni elettromagnetiche possono portare alla distruzione totale o parziale del DNA, cambiando il suo codice, provocando un effetto negativo sia sul cervello umano (tumori, perdita di memoria, sviluppo del morbo di Parkinson, morbo di Alzheimer) che sull’intero organismo.  Il contatto con un telefono cellulare addirittura è controindicato alle donne in gravidanza e ai bambini.

Dopo aver scritto l’articolo sulle pietre che proteggono dalle onde elettromagnetiche, ho ricevuto tanti commenti, alcune persone dubitavano sulle capacità della shungite di proteggere da radiazioni dannose. Per approfondire la questione, ho effettuato ricerche sui siti scientifici russi e ucraini, quindi, illustrerò qui le nozioni più importanti.

Cosa ha scoperto la scienza?

Le proprietà curative della shungite sono note da oltre 400 anni. Il loro studio è iniziato oltre 150 anni fa, anche se i fullereni naturali sono stati scoperti nelle shungiti di recente. Le shungiti sono le uniche rocce al mondo che contengono fullereni in concentrazioni importanti.

Gli studi strutturali sulla shungite hanno rivelato un’alta conduttività elettrica, conducibilità termica, capacità di assorbimento acustico, elettrico e di radiazioni elettromagnetiche d il vario tipo, così come pronunciate proprietà battericide e fungicide.

Le onde elettromagnetiche sono un fattore biofisico che ha un effetto negativo sui processi di ossidazione dei radicali liberi e determina cambiamenti patologici emergenti a livello cellulare. I medici hanno scoperto che la shungite riduce il livello di radiazione elettromagnetica, accelera il trattamento di varie malattie e aiuta a ripristinare rapidamente lo stato psicofisiologico di una persona dopo lo stress e lo sforzo fisico.

Al fine di verificare le proprietà protettive del minerale naturale della shungite, dagli effetti dei campi elettromagnetici della gamma millimetrica, gli animali da laboratorio sono stati schermati dalla sorgente di radiazione elettromagnetica con uno strato di shungite. Analizzando gli indicatori di attività dei processi ematici dei radicali liberi, è stato riscontrato che gli indicatori valutati erano caratterizzati da una minore deviazione dalla norma.

Gli studi effettuati sui campioni di sangue esposti alla radiazione elettromagnetica da frequenze di onde corte, con isolamento da uno strato di shungite, indicano un evidente effetto protettivo sugli oggetti biologici che sono stati schermati dalla shungite. È dimostrato che la shungite blocca non solo gli effetti dannosi delle radiazioni elettromagnetiche, ma anche i suoi effetti distruttivi sui sistemi antiossidanti e anticoagulanti.

Nel 1994, fu creata una camera di shungite, presso l’Accademia Medica Militare della città di San Pietroburgo, con l’uso di materiali contenenti shungite come decorazione. Come risultato da studi clinici, è stato scoperto che le persone collocate in questo reparto per la guarigione, si sono riprese più rapidamente e l’effetto del trattamento tradizionale è stato più elevato. Già dopo 15 minuti di permanenza in una stanza di schermatura di shungite, le persone hanno mostrato la stabilizzazione dell’equilibrio energetico del corpo, un miglioramento psicologico ed emotivo.

Camere simili sono apparse in diverse città della Russia. A Petrozavodsk è stata recentemente aperta anche una grotta di shungite.

Sono stati effettuati esperimenti in cui una piastra di shungite spessa 5 cm è stata usata come elemento di schermatura mentre è stata inviata una radiazione a microonde a ratti di laboratorio. Gli studi sul sangue degli animali hanno dimostrato che in questo caso l’impatto negativo è significativamente inferiore rispetto all’assenza dello schermo.

Secondo le ricerche di Kurotchenko S.P. (Istituto di nuove tecnologie, Tula, Russia), la schermatura con shungite riduce la gravità del danno prodotto dalle radiazioni elettromagnetiche ad alta frequenza.

Gli studi di materiali in magnesio-shungite  presso  il  Centro  scientifico e tecnico dell’ATLAS FSB (usano attivamente materiali  di  magnesio-shungite  per  creare  stanze schermate) ed il Centro di protezione dai campi  elettromagnetici  (Nikitina V.N, Istituto di Geologia, Centro  di Ricerca Careliana, Accademia delle Scienze Russa) hanno  dimostrato  che  variando  lo spessore  di  uno schermo di magnesio-shungite per frequenze diverse, si  può ottenere  un  eccellente risultato di schermatura. I materiali di magnesio-shungite soddisfano gli standard di sicurezza contro le radiazioni e sono raccomandati per l’uso in edifici residenziali, pubblici, industriali, alimentari, farmaceutici, medici e per l’infanzia.

Come la shungite protegge dalle onde elettromagnetiche?

La shungite, con le sue proprietà straordinarie, schermanti ed assorbenti, è indispensabile per la protezione dalle radiazioni elettromagnetiche. Questo minerale è stato utilizzato persino a Chernobyl per riempire un reattore nucleare di emergenza.

Grazie alla presenza di fullereni, che assorbono le sostanze nocive dall’ambiente, la shungite distrugge tutto ciò che è dannoso per l’energia umana e ripristina tutto ciò che è utile. Il fullerene, una volta nel corpo umano, mantiene la sua attività da un giorno a diverse settimane e, anche in quantità molto piccole compie un ottimo lavoro: ferma qualsiasi processo distruttivo (infiammazione, allergie, stress, malattie) e riempie una persona di energia.

La differenza importante tra materiali a base di shungite e strati di schermatura convenzionali, è che la shungite esegue un filtraggio selettivo. Il minerale intelligente conserva solo radiazioni nocive, saltando lo sfondo naturale della Terra. Nessun altro materiale assorbente creato artificialmente è in grado di distinguere una radiazione dall’altra. La polvere di shungite ha dimostrato di migliorare le proprietà degli schermi multistrato di radiazione a microonde, per i quali sono stati ottenuti anche numerosi brevetti.

Gli scienziati hanno scoperto in via sperimentale, che un ambiente acquoso (come lo è un corpo umano) durante l’interazione della radiazione elettromagnetica, subisce cambiamenti di struttura a causa di fattori esterni. Perciò, appaiono effetti biomedici che vengono utilizzati nella moderna terapia millimetrica e diagnosi. Nasce così, un nuovo ramo in biotecnologie mediche radio elettroniche: medicina nano strutturata millimetrica, nanotecnologia del futuro, basata sull’uso di fullereni.

Così, è stato realizzato uno dei primi passi per la comprensione scientifica dei meccanismi della cristalloterapia. 😉

E se vuoi evitare gli effetti dannosi delle radiazioni elettromagnetiche:

Utilizza la shungite per il cellulare ed elettrodomestici

Gli studi condotti dall’ Istituto di medicina del lavoro RAMS (Accademia Russa delle Scienze Mediche) hanno scoperto che l’uso della piastra in shungite riduce gli effetti avversi sull’uomo delle radiazioni elettromagnetiche di un telefono cellulare di oltre il 50-75%, a seconda del tipo di apparecchio, inoltre, rinforza e armonizza il campo biologico di una persona.

Per i tuoi elettrodomestici, il forno a microonde, puoi utilizzare sia le piastre di shungite che i pezzi più grandi del minerale messi a contatto. Oggi puoi trovare in commercio un vasto assortimento di piastrelle e di varie forme in shungite.

Proteggi te stesso, la tua casa ed il posto di lavoro.

Un semplice ciondolo, collana o braccialetto di shungite a contatto con il corpo possono diminuirne l’assorbimento delle radiazioni, ovunque tu sia.

La piramide di shungite capta le onde elettromagnetiche ed assorbendone informazioni “nocive” le neutralizza purificando l’ambiente. Inoltre essa assorbe le memorie dei luoghi e le forme pensiero.

Il raggio d’azione delle piramidi è in funzione alle loro dimensioni. Per esempio, la piramide di 3 cm. al lato ha il raggio d’azione di circa 50 cm., mentre quella di 10 cm. al lato, più di 12 metri. Quindi, una piramide di 7-8 cm. posta su un mobile, ripulisce e vivifica tutta la stanza (ricordati di appoggiare la piramide orientandola con una faccia verso il nord).

Le piramidi disposte davanti al computer abbassano notevolmente le radiazioni dannose. Sono ugualmente efficaci se posizionate vicino la TV, sistemi Wi-Fi, la radio, il telefono senza fili. L’efficacia cambia a seconda del tipo di pietra.

 Questo articolo ti è stato utile?

Aspetto il tuo commento qui sotto l’articolo.

Ora puoi rafforzare la tua salute con la shungite, un minerale meraviglioso che l’universo ci ha dato per poter guarire. 😊

Nel caso tu abbia ancora dubbi, ti indirizzerò alle fonti:

Khromushin V.A., Chestnova T.V., Platonov V.V., Khadartsev A.A., Kireev S.S.” Shungite come naturali nanotecnologie”. Giornale Di Nuove   Tecnologie Mediche – 2014 – N 1. Pubblicazione 3-14. URL: http://www.medtsu.tula.ru/VNMT/Bulletin/E2014-1/5039.pdf (22.12.2014)

http://www.krc.karelia.ru/section.php?plang=r&id=1024

https://www.you-books.com/book/I-I-Ulyanova/Shungit–volshebnyj-kamen-zdorovya

http://interesko.info/shungitovaya-voda-shungit-i-fullereny

http://www.shungit.spb.ru/shungit/video/205-shungit-i-emp

Se vuoi sperimentare l’effetto benefico delle pietre, comincia da qui: https://www.energemme.com/risorse-gratuite/

Per conoscere altre pietre che proteggono dalle onde elettromagnetiche: https://www.energemme.com/le-tre-pietre-importanti-per-proteggerti-dalle-onde-elettromagnetiche/

Sii felice!

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.