EnerGemme

Ecco perché il Rubino è un ottima pietra per proteggerti dall’invidia

Ciao! Oggi ti racconterò perché il Rubino è un ottima pietra per proteggerti dall’invidia.
Ti è successo mai di sentirti vittima dell’invidia?
Voglio raccontarti la storia di una mia amica che si è rivolta a me per aiutarla a risolvere questo problema.
Lei si mostrava una persona aperta e amichevole, non nascondeva niente di sè e della sua vita. Invitava spesso amici e parenti a casa e condivideva fiduciosamente i suoi progetti con chi era interessato.
Un giorno si accorse che un progetto che aveva condiviso in piena fiducia con alcuni amici andò a rotoli. A casa sorsero innumerevoli discusioni e incomprensioni con i familiari, i colleghi al lavoro la guardano storto. Insomma, sai, questa sensazione inspiegabile che percepisci a pelle, quando c’è qualcosa che non va.
Senza pensare tanto aveva concluso che amici e colleghi semplicemente la invidiano, perché ha la casa bella e grande, un bel rapporto col marito, la vedono sempre allegra e contenta eccetera.
Una storia comune, no? 😉
Anche tu la pensi così?

Cos’è l’invidia? Da dove nasce questo sentimento? Davvero può attirare avvenimenti pesanti o addirittura distruttivi nella nostra vita?
L’invidia è un emozione e quindi un energia, ha una frequenza bassa e parte dal cuore.
Mi chiederai, ma come, dal cuore? Li, dove risiede l’anima c’è il posto per l’invidia?
Cercherò di spiegarti meglio.
É vero che il cuore è la sede dell’anima e una porta verso la consapevolezza più alta, ma siamo capaci di percepirlo come tale? Siamo in grado di affrontare la vita con il cuore veramente aperto e gentile , compassionevole e amorevole verso tutti?
Quando l’energia del chakra del cuore scorre senza distorzioni e senza blocchi, siamo davvero aperti e compassionevoli capaci di amare e accogliere, abbiamo fiducia in noi stessi e nelle nostre capacità.
Spesso invece abbiamo un blocco nel cuore che proviene dall’infanzia o dalle esperienze dolorose della vita. Un rammarico, un senso di colpa, una delusione o il criticismo pesante chiudono questa porta e non riusciamo più a percepire la pura luce che è l’unica e vera protezione.
Il cuore chiuso non ci aiuta vederci come creature divine meravigliose, ma come gli esseri limitati.

Diventa difficile scoprire i propri talenti e offrirli al mondo, piuttosto non ci sentiamo degni, ci sottovalutiamo, non diamo fiducia a noi stessi. La paura di non essere all’altezza, in fondo, è la paura di non essere amati.
La paura blocca la nostra vera essenza. Nello stesso tempo vogliamo dimostrare a tutti costi di essere positivi, aperti e fiduciosi, per sentirci amati ed apprezzati dagli altri. Abbiamo bisogno degli altri per percepire il nostro valore.
Non è altro che è l’illusione della mente, una maschera che indossiamo per ingannare noi stessi.
La vita però in quanto vero Maestro, ci mostra attraverso le persone che incontriamo come stanno le cose in realtà.
La mancanza di fiducia in se stessi inevitabilmente porta a invidiare quelli che pensiamo siano riusciti a realizzarsi mentre noi no. Ingannando noi stessi ci diamo un valore secondo quello che possediamo: l’auto grande, casa ricca, il marito bello… e cosi via, da mostrare a tutti.

Per la legge dell’attrazione, attiriamo proprio quello che emaniamo all’universo, a livello vibrazionale. Altre persone non fanno che rispecchiare il nostro problema interiore: non crediamo in noi stessi, quindi invidiamo gli altri. Ecco perchè attiriamo le persone invidiose, in questo modo la vita ci pone davanti lo speccho: guardati!
I problemi che sorgono a casa o in famiglia, non sono creati dalle persone estranee ma da noi stessi.
Non crediamo nel nostro valore ed ecco, va a rotoli un proggetto. Non ci apriamo abbastanza con il nostro partner ed ecco, arrivano le discussioni.
Non ti sembra semplice? Eh, hai ragione, non è così facile la via della crescita interiore. 😉
Dall’altro lato, una volta presa questa strada riuscirai sempre di più ad aumentare la tua consapevolezza e a guarire te stesso: sciogliere i tuoi blocchi, risolvere i conflitti interiori, trasformare gli schemi mentali, togliere le maschere e dissolvere illusioni, per ritrovare finalmente te stesso e diventare felice!

I Cristalli sono i maestri silenziosi sulla nostra via della crescita e della trasformazione.
Proprio per questo motivo ho consigliato alla mia amica di mettere sul comodino vicino a letto e portare nella tasca un Rubino.
Il Rubino è un ossido di alluminio, è una gemma preziosa e affascinante, di un magnifico colore rosso magenta. Nei tempi più antichi fu portata dai re e sacerdoti, le veniva attribuito il potere di infondere forza e coraggio, vincere i nemici e superare ogni ostacolo.
Per le sue capacità di rafforzare e purificare il sangue, aumentare le riserve energetiche dell’organismo dando la vitalità al corpo fisico e la capacità di diffendersi dalle infezioni e malattie, Rubino si apprezzava nell’antico Egitto e in Oriente.
A livello energetico è molto forte, elimina i sensi di colpa, sblocca e libera da ogni complesso e ogni freno subconscio, rimuove le cause energetiche più profonde legate alla mancanza di fiducia di sè, ci aiuta a trasformare gli schemi mentali limitanti, quindi ci permette finalmente a sbocciare e far rifiorire la propria essenza “reale” attraverso la creatività.
Ovviamente, chi comincia a curare il proprio giardino interiore, diventa felice di essere se stesso, non ha più bisogno di paragonarsi con gli altri e dimostrarli il proprio valore. 😉
Così l’invidia svanisce e in conseguenza non attira più le energie simili nella nostra vita.

Ti è piaciuta questa storia? Vieni a scrivere qui sotto nei commenti. 🙂

Se vuoi sperimentare i benefici della meditazione sui cristalli scarica l’audio GRATUITO “La Via Dell’Amore”

Sii felice!

Condividi l'articolo:

2 thoughts on “Ecco perché il Rubino è un ottima pietra per proteggerti dall’invidia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.