EnerGemme

Le pietre e i cristalli per accompagnare la Fine e l’Inizio del Grande Ciclo Epocale

Ciao! In questo articolo ti rivelerò le pietre e i cristalli per accompagnare la Fine e l’Inizio del Grande Ciclo Epocale.

Il 2020 ci ha dimostrato come tutto può cambiare in un attimo.

Gli avvenimenti planetari, le catastrofi, pandemie, cambiamenti politici ed economici sociali, difficilmente ti possono lasciare indifferente, influenzano lo stato d’animo e le capacità di agire adeguatamente.

Nello stesso tempo, nel 2020 si presentano eventi cosmici rari tra i quali sei eclissi (quattro lunari e due solari), allineamenti dei pianeti importanti, come Plutone – Giove – Saturno, in più si registra la maggiore attività solare e terrestre, per non parlare di tanto altro di cui non sempre siamo a conoscenza.

Le ecclissi e gli allineamenti planetari stimolano e innescano cambiamenti sia sulla Terra e nella società che nel sistema energetico e fisico dell’essere umano.

Anche tu hai avvertito una stanchezza fisica o mentale che ti coglie all’improvviso, giramenti di testa o un piccolo malessere senza un motivo evidente, la voglia di dormire di più? Sono i segni della metamorfosi del tuo corpo indotta dai cambiamenti cosmici.

E se vuoi conoscere cosa sta succedendo nel mondo e come evitare gli avvenimenti drastici nella tua vita, devi assolutamente leggere questo articolo. 😊

Cosa sta succedendo nel cielo in questo momento e come influisce questa situazione su noi esseri umani?

Viviamo in un periodo importante di cambiamenti epocali e il disegno cosmico in questo periodo ci sta già preparando per poter entrare in un nuovo Ciclo di evoluzione.

Gli studi recenti del Global Wheather Oscillations hanno rivelato che le disposizioni dei pianeti all’interno del sistema solare determinano i principali cambiamenti del clima e della geologia terrestre e l’attività solare.

Soprattutto le congiunzioni planetarie creano perturbazioni gravitazionali e magnetiche, inoltre, possono determinare la formazione di grosse macchie sulla superficie del Sole, responsabili delle tempeste elettromagnetiche che influiscono sul clima e sulla geologia della Terra, creando perturbazioni gravitazionali evidenti sui fluidi atmosferici (uragani e tempeste), idrosferici (alte e basse maree) ed interni (magma).

Sappiamo che la comunicazione neuronale avviene per impulsi elettrici, così come le emozioni, quindi, è superfluo dire quali effetti tali interferenze possono produrre sulla psiche umana.

Il 21 dicembre si verificherà la congiunzione dei due pianeti più grandi e più influenti del sistema solare, Giove e Saturno nel grado zero dell’Aquario. Questo evento segna la svolta cardinale nell’evoluzione della civiltà, l’inizio del nuovo ciclo acquariano nello sviluppo della Terra e dell’umanità. L’Acquario è un segno d’Aria ed è associato alla coscienza, consapevolezza, intelletto, libertà, indipendenza, razionalità… Siamo chiamati a sviluppare una nuova consapevolezza, indipendenza emotiva, intelligenza e immaginazione, generosità e la responsabilità per il mondo che stiamo costruendo.

Giove in astrologia è il pianeta della giustizia associato alla fortuna, ricchezza, salute, felicità, abbondanza, espansione, educazione, legislazione, mentre Saturno è il pianeta del karma e delle restrizioni, associato alla malinconia, solitudine, limitazioni, rallentamenti, lezioni di vita, sofferenza e morte, ma anche all’intelletto e al momento opportuno. Il 19 novembre Giove entra in Capricorno con Saturno forte, ciò potrebbe comportare problemi nel campo delle finanze, banche, investimenti.

Il segno dell’Acquario è governato da Saturno e Urano, pianeta delle provocazioni e dei cambiamenti imprevisti, veloci e spesso drastici, ma anche delle innovazioni e benedizioni. Urano sarà anche in congiunzione con Lilith,” Luna nera”, che amplifica qualsiasi tipo di energia con cui viene in contatto, associata con la sfera delle finanze, dei redditi, dei valori: ci si potrà aspettare un cambio di valutazione dei valori.

 Invece la congiunzione Giove-Saturno sarà accompagnata da una congiunzione quasi esatta anche del Sole e di Mercurio nel segno del Capricorno, governato da Saturno.

Il 21 dicembre è anche il giorno del Solstizio d’inverno, è un giorno di grande importanza, festeggiato dai tempi antichi in varie tradizioni e simbolicamente rappresenta la vittoria della luce sulle tenebre. Il Solstizio è un momento in cui viene facilitato il passaggio tra le dimensioni, l’apertura e la connessione con le energie del Cosmo e della Terra.

La congiunzione Giove-Saturno si verifica ogni vent’anni e determina eventi globali. Ciò che rende speciale l’evento del 21 dicembre 2020, è l’associazione di questa congiunzione con la nascita di Cristo e con la stella di Betlemme, una stella che potrebbe essere mostrata in modo particolare quando questi due grandi pianeti si incontrano. Si presume che la nascita di Cristo è avvenuta sotto la congiunzione Giove – Saturno nei Pesci, segno governato da Giove.

Tutto questo fa intuire che il 21 dicembre avverrà il culmine del Cambiamento, la fine di un grande ciclo astrologico e la nascita di un altro ciclo, al quale tutti i movimenti dei pianeti e l’energia cosmica ad alta frequenza ci stanno preparando da tempo.

 Viviamo cambiamenti importanti che stanno segnando il nostro cammino. Ciclo Plutone-Giove verificatesi nel 2020 ha accennato la ricostruzione nel campo dell’economia, cambiando le regole, leggi, valori, nel campo della educazione, medicina, turismo… Mentre la Congiunzione Plutone – Giove – Saturno già da novembre ha avviato la purificazione, rigenerazione e trasformazione interiore.

Ora stiamo avvicinandoci al corridoio delle eclissi che si apre con l’eclissi lunare di penombra, lunedì 30 novembre e si conclude con l’eclissi del Sole, il 14 dicembre.

L’eclissi della Luna, la quarta e ultima eclissi lunare penombra del 2020 avviene in Gemelli, segno dell’elemento Aria. La Luna piena nel momento dell’eclissi evidenzia ciò che abbiamo accumulato nell’inconscio. Per non essere stravolti dalle emozioni, dobbiamo prendere cura della nostra mente e dell’aspetto psichico e fisico, della casa e dei nostri rapporti, dell’alimentazione. In questo periodo sorgono emozioni, intuizioni, abbiamo bisogno di sviluppare l’intelligenza, un nuovo pensiero indipendente, controllare l’istinto.

Eclissi del Sole del 14 dicembre 2020 avviene nel segno dello Scorpione (elemento Acqua) che viene associato alla trasformazione, all’occulto e al mistero, ma anche all’aggressione, alla morte, malattie croniche e psichiche: dobbiamo evitare i conflitti riguardanti i soldi, relazioni conflittuali. L’ Eclissi solare riguarda la casa del Potere, potrebbero accadere cambiamenti nel mondo politico e dei governi. In ogni caso, l’eclissi del Sole metterà in atto i programmi inconsci che la Luna in eclissi abbia evidenziato.

Sole e Luna saranno in congiunzione con Mercurio e in quadratura con Nettuno. Ciò che da un lato, stimola la creatività, l’ispirazione, le premonizioni, le capacità extrasensoriali, dall’altro lato, occorre fare attenzione ai nemici nascosti, agli agenti invisibili (come anche i virus), all’inganno e ai truffatori, evitare la suscettibilità alla suggestione, le situazioni d’incertezza, la depressione.

Le eclissi avvengono nell’asse Gemelli-Sagittario: toccherà le sfere delle leggi e dell’informazione, viaggi, studi, comunicazioni, spostamenti. Inoltre, le energie dell’eclissi vengono influenzati dalle stelle Antares e Aldebaran considerate in astrologia le stelle delle catastrofi come, tra l’altro, anche l’asse dei Gemelli-Sagittario, quindi, ci richiamano alla prudenza. In questo periodo, se presterai attenzione, aumenteranno i segni e l’apparizione dei simboli, aumenta la percezione, i sogni premonitori, l’intuizione, che ti potrebbero aiutare a trascorrerlo in miglior modo.

Come arginare gli eventi spiacevoli indesiderati?

Gli Eclissi sono eventi karmici che cambiano il destino, portano al progresso e alla liberazione dalle paure. È l’energia nuova che il Cosmo ti offre per cambiare la vita in meglio.

I periodi delle eclissi ti spronano alla trasformazione interiore. Lo Spazio ti propone la scelta e la direzione, ma la vera trasformazione può avvenire solo in una persona consapevole che abbia già lavorato e che continua incessantemente il lavoro su di sé. La visione generale e la mentalità dovrebbe già essere cambiata prima del corridoio delle eclissi, per non essere coinvolti in false informazioni che circolano abbondanti in questo periodo.

Le pietre, le gemme e i cristalli possono aiutarti in questo periodo ad entrare in sintonia con gli eventi planetari e cosmici. Le frequenze autentiche delle pietre preziose ci allineano con la nostra anima, affinché si possa vivere in equilibrio e in armonia con noi stessi e con tutto ciò che ci circonda. Del resto, il mondo minerale è quello più vicino alla Terra e ai pianeti del Sistema Solare, energeticamente parlando.

Dal 27 novembre inizia il periodo della preparazione, è importante cambiare la propria visione del mondo, entrare in contatto con sé stessi, l’ascolto interiore. Le eclissi sono il culmine, la maturazione, il mettere il punto su una certa situazione.

Le catastrofi naturali sono i processi della purificazione della Terra, in cui essa si purifica dalle energie pesanti accumulate attraverso le eruzioni vulcaniche (Fuoco), alluvioni (Acqua), terremoti (Terra), uragani (Aria). E se la Terra si sta purificando, è il segno della necessità della purificazione in noi. Solo così possiamo cambiare l’andamento delle cose.

Le catastrofi, le malattie, le disgrazie ci sono state sempre sulla terra. Tutti i cambiamenti portano all’evoluzione e allo sviluppo della coscienza.

 Questo è il tempo della purificazione (energia di Saturno). Possiamo aiutare la madre Terra e noi stessi, ed in questo modo evitare le catastrofi nella nostra vita. Per non essere coinvolti in una situazione del genere, anche purificare le nostre case, la nostra mente ed emozioni, mangiare leggero, non uscire fuori e non mangiare fuori nel giorno dell’eclissi aiuta a mantenere le vibrazioni alte.

È il tempo di lasciar andare:

  • non attaccarsi a ciò che deve andarsene,
  • lasciar andare il passato,
  • le emozioni come la rabbia, paure, ansie, odio, gelosie, invidie,
  • gli schemi limitanti di pensiero,
  • cattive abitudini e dipendenze.

Possono aiutarti alla purificazione: Acquamarina, Ambra, Ametista, Aragonite, Azzurrite, Calcedonio, Crisocolla, Crisoprasio, Dumortierite, Epidoto, Feldspato, Lepidolite, Malachite, Ossidiana, Peridoto, Pirite, Prehnite, Rodonite, Quarzo fumè, Serpentino, Shungite, Turchese, Tormalina, Zoisite.

É tempo di sviluppare l’intelligenza:

  • cambiare il modo di pensare;
  • stare attento al denaro: in questo periodo non investire, non rischiare;
  • più attenzione ai rapporti interpersonali: non litigare;
  • non accettare proposte senza valutarle bene;
  • ricostruire l’equilibrio emotivo dentro di te.

Per velocizzare questo processo utilizza: Agate, Amazzonite, Avventurina, Calcite, Citrino, Diaspri, Ematite, Fluorite, Lapislazzuli, Morganite, Rodocrosite, Sfalerite, Smeraldo, Sodalite, Turchese, Zaffiro, Zircone.

È il tempo di entrare dentro te stesso:

  • meditare, fare le pratiche spirituali,
  • dedicarti alla creatività,
  • rilassarsi, fare un massaggio o un trattamento rilassante,
  • recitare i mantra, preghiere, affermazioni,
  • ringraziare l’universo e le persone che in qualche modo ti donano le informazioni utili e la serenità, i tuoi maestri,
  • pensare del senso della tua vita, la tua missione.

Le pietre come: Amazzonite, Ametista, Angelite, Apofillite, Azzurrite, Cianite, Dioptasio, Fluorite, Granato, Labradorite, Lapislazzuli, Larimar, Malachite, Mookaite, Ossidiana, Quarzo citrino, Quarzo ialino, Quarzo rosa, Quarzo rutilato, Rubino, Selenite, Shungite, Topazio, Turchese, Zaffiro ti aiuteranno ad entrare in contatto profondo e amorevole con te stesso, aumentando l’intuito e la percezione.

Meditazione Cristallina per la tua trasformazione

L’eclissi è un periodo di ricostruzione nella tua vita in corrispondenza con le emozioni, pensieri, punti di vista che hai accumulato fino a questo periodo. Le ricostruzioni cardinali cambiano la vita su tutti piani dell’esistenza: astrale, mentale, fisico, spirituale.

Dalla tua capacità di comprendere, osservare, fluire, cambiare velocemente, dipende il risultato che puoi avere in una situazione brutta. Quando succede così, non sempre possiamo velocemente cambiare il modo di agire, orientarsi e reagire. Dobbiamo essere pronti.  Ci viene dato di attingere alle nuove informazioni e alle nuove opportunità.

Gli eventi cosmici sono suggerimenti che ci arrivano dall’alto, se riusciamo ad elaborarli aumentando la consapevolezza, il nostro sistema è come se si ravviasse, ci sarà la resa dei conti e comincerà un nuovo ciclo.

Le stelle e i pianeti ci insegnano che la Vita è una grande scuola, dove viviamo diverse esperienze. COME vivi queste esperienze è ciò che conta. È inutile aspettare che qualcosa cambierà fuori e ti porterà fortuna. Se non cambi dentro, nulla accadrà. Ciò che crei dentro di te, questo succede nel mondo.

 Saturno che governa questo periodo crea limitazioni Fuori. Se non utilizzi le tue energie per costruire qualcosa DENTRO di te, diventeranno i tuoi demoni, aumentando le tue paure, rabbie, ansie, tristezze… Brucia tutto questo in te, con aiuto dello Scorpione, trasformandolo in cenere, potrai risuscitare come una Fenice.

Puoi aiutarti in questo processo della trasformazione interiore con: Celestina, Cianite, Chiaroite, Diamante, Giada, Granato, Lapislazzuli, Moldavite, Occhio di Tigre, Opale del fuoco, Ossidiana, Rodonite, Serpentino, Shungite, Sugilite, Zoisite.

Non si potrà evitare il rinnovamento, la nuova informazione viene introdotta nel flusso della vita. Se il tuo essere è in armonia con questi eventi, ti aiuteranno a superare le prove per realizzare il tuo compito in questa vita.

 Finché sei statico e rigido, non evolvi. La situazione che sembra non favorevole, pesca dal profondo dell’inconscio i programmi che dovranno essere rielaborati, portano gli avvenimenti che ti costringono a cambiare.

Per evitare che questo processo sia doloroso, devi essere flessibile. La purezza della tua intenzione influisce sugli avvenimenti della tua vita. Diventa basilare l’equilibrio interiore, per poter fluire con i cambiamenti e vivere felici a prescindere da ciò che sta succedendo fuori.

E non solo vivere, ma sentirti anche felice con ciò che vivi.

Semplicemente impara a vivere nel mondo che sta cambiando impetuosamente.

E se vuoi ritrovare il tuo equilibrio e fluire con i cambiamenti globali e cosmici, devi assolutamente sperimentare la Meditazione Cristallina!

La Meditazione è un viaggio dentro sé stessi. Diventa ancora più efficace, se assistita dai nostri amici cristalli, che amplificano l’energia e la concentrazione, rendono più vive le nostre sensazioni. Se hai fatto almeno una volta questa esperienza, sai benissimo di cosa sto parlando.

I cristalli sono i figli della Terra, depositari delle energie cosmiche e terrestri, continuano ad emanare queste energie, influenzando in maniera differente tutto ciò che richiama la Vita sulla Terra. Le frequenze autentiche ci allineano con la nostra anima, affinché si possa vivere in equilibrio e in armonia con noi stessi e con tutto ciò che ci circonda.

Se vuoi sperimentare la Meditazione Cristallina insieme a noi, unisciti al nostro gruppo Facebook Meditazione Cristallina per Corpo Anima Mente.

Ti auguro una buona trasformazione! 😊

Sii felice!

Condividi l'articolo:

3 thoughts on “Le pietre e i cristalli per accompagnare la Fine e l’Inizio del Grande Ciclo Epocale

  1. Barbara

    Grazie di cuore..molto interessante..sono affascinata dalle pietre e le uso ..
    Vorrei tanto approfondire con un bel corso ….grazie di ❤

    1. Lyudmyla Post author

      Cara Barbara, grazie del tuo commento. Puoi trovare i vari corsi sul sito di Energemme.com. Per essere aggiornata sui nuovi corsi ed eventi iscriviti sulla pagina Energemme di facebook, Instagram @lyudmyla_gemme e il gruppo Facebook “Meditazione Cristallina per Corpo Anima Mente”.
      Un abbraccio. Sii felice!

  2. Giovanna matletta

    Grazie bellissimo articolo, ogni frase, parola conferma quello che sto vivendo e mi dai confermasempre di più grazie grazie grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.