EnerGemme

Meditazione dei cristalli per un mondo che sta cambiando

Benvenuto nel blog della meditazione dei cristalli per un mondo che sta cambiando.

Oggi ho un messaggio importante per te.

Il Mondo sta cambiando.

Hai mai pensato dove ci porterà questo cambiamento? E perché sta cambiando?

Il Mondo sta cambiando, questo è un processo naturale e dell’evoluzione. Il cambiamento fa parte dell’Esistenza. Ogni individuo nasce, prospera e muore. Le civiltà nascono e tramontano, i popoli e le famiglie sperimentano fioritura e decadenza. Nell’oceano infinito dell’Universo nulla è immutabile.

Nello stesso tempo, tante civiltà furono distrutte completamente in conseguenza di processi naturali sulla Terra come i terremoti, alluvioni ed eruzioni vulcaniche per dare spazio al nuovo.

Vi siete mai chiesti, perché? Perché proprio in questo modo brusco e violento deve cambiare?

 

Oggi si parla molto della crisi, ma in realtà non è la crisi economica, crisi politica, crisi affettiva, ecc (ciò è il mondo esteriore). La vera crisi invece è quella del modo di pensare (il nostro mondo interiore). E’ la nostra Mente a creare l’illusione.

Tante persone vorrebbero far tornare il mondo di qualche anno fa, ma il passato non torna più! Non può tornare, è contro della legge dell’evoluzione. Il vecchio mondo sta crollando.

 

La spirale dell’evoluzione si innalza a cicli, ogni tanto si ritorna a ripetere qualcosa, ma sul livello più alto. I nostri avi lo sapevano bene. Uno di questi cicli, il più grande, di durata 5125 anni è finito da poco, come hanno previsto i Maya  illustrando nel famoso Calendario tutti i Grandi Cicli epocali (nei quali si manifestano i notevoli cambiamenti globali).

Noi siamo il quinto ciclo che ha avuto l’inizio il 21 dicembre 2012. Sta succedendo qualcosa di unico in questo mondo oggi. Viviamo in un epoca di estremi.

Avete sicuramente notato gli estremi climatici che stiamo vivendo ora, come improvvisi cambiamenti di temperature  a sbalzo di 15-20 gradi, e qui non c’è più bisogno della scienza che lo confermi perché l’avete sperimentato in prima persona.

Viviamo in un periodo particolare, ai margini dei due Cicli Epocali che si ripercuotono nella nostra vita a tutti i livelli sia economico e politico che spirituale e personale. Ma la particolarità di  questo periodo è che stiamo partecipando noi stessi nel cambiamento e ne  influenziamo l’esito! Anche se non ci rendiamo conto.

Per molto tempo gli esseri umani erano impossibilitati a fare fronte ai cambiamenti drastici che avvenivano sulla Terra, ma oggi noi ci troviamo in un punto di spirale evolutiva diverso, molto più privilegiato.

 

In realtà, la Vera Conoscenza è stata sempre insegnata, ma furono in pochi a saperlo. Oggi abbiamo la diffusione di Conoscenza super veloce ed è accessibile a tutti grazie alle invenzioni nuove tecnologiche come internet, ad esempio. La potenza dell’informazione  aumenta la nostra Consapevolezza e ci rende partecipi al cambiamento del Pianeta.

So che sembra incredibile, ma siamo noi a  scegliere il nostro futuro! Adesso, in questo preciso momento.

Non sto scherzando. Il Cambiamento arriverà comunque e tante cose non saremo in grado di cambiare. Ma possiamo scegliere il modo in cui arriva questo cambiamento. Sarà drastico e violento, una forza prepotente che porterà via tante vite in un istante come successo già più volte nella storia della Terra? O sarà un cambiamento graduale  che ci dà la possibilità di adattarsi con i nostri tempi e creare un futuro diverso?

Dipende da noi.

 

So che ora ti stai chiedendo: Ma come faccio io, ad influenzare i processi geofisici globali???

Ti assicuro che ci sto con la testa 😉 . Cercherò di spiegartelo, in parole semplici.

Tutti lo sappiamo ora, e anche la scienza l’ha confermato, che tutto è Energia.

La Terra, gli alberi, l’acqua, il fuoco, il corpo umano, le pietre ecc. Tutto ciò che esiste che ne siamo consapevoli o meno, è l’energia sottile o addensata, in un’unica vibrazione che ci unisce in diverse frequenze.

Essendo un’unica Energia, siamo tutti legati a livello vibrazionale  quindi, un cambiamento dentro di noi porta al cambiamento fuori di noi. “Come sopra cosi sotto, come dentro  così fuori” è una delle leggi Universali.

 

Se dentro di voi vivono la paura, rabbia, odio, che sono le energie a basse vibrazioni, attiriate a voi le persone negative e gli eventi drastici e il cambiamento che create nella vostra vita potrà essere distruttivo.

Invece coltivando dentro la gioia, fiducia, entusiasmo, soddisfazione, compassione, amore, innalzando le vostre vibrazioni potete cambiare in meglio il vostro futuro.

La stessa regola vale per i cambiamenti globali, che seguono la più grande legge universale, quella dell’equilibrio.

Viviamo in un mondo duale dove esistono  il giorno  e la notte, luce e ombra, guerra e pace, quiete e eccitamento, maschile e femminile … Due poli ed entrambi abbiano ragione di esistere, che si trasmutano in continuazione l’uno nell’altro,  ma per evolvere secondo le leggi universali devono essere in equilibrio. Quando aumenta l’energia di una forza a spese dell’altra, creando lo squilibrio o “la crisi”entrano in azione le forze universali più grandi, che equilibrano l’energia in eccesso per far ritornare tutto all’armonia.

La crisi si trasmuta in opportunità.

 

Il ciclo precedente di 5 mila anni era dominato dalla forza maschile Yang ( è la forza centripeta, la Mente razionale, determinazione, azione, materializzazione ) che ha portato in modo veloce e pesante alla formazione delle strutture politiche e sociali attuali e allo sviluppo del mondo materiale, industria, tecnologie.  Nello stesso tempo,  le energie maschile in eccesso, come prepotenza e violenza hanno portato alle guerre. Tutto il ciclo precedente è caratterizzato dalle guerre, piccoli e grandi, la lotta del potere e del possedere. La forza maschile ha raggiunto il suo massimo livello e, per la legge cosmica, deve essere trasformata.

Come sarà questa trasformazione?

 

Agli occhi più attenti oggi non sfuggono gli spostamenti militari nel mondo. Non è difficile indovinare cosa stanno preparando.

Vediamo aumento della violenza e cattiveria, diffusione con i media delle notizie (e li scelgono apposta) che mettono paure e suscitano la rabbia e separazione (l’odio). Dove ci porteranno queste frequenze basse se li seguiamo?

Potrebbero portarci alla distruzione, perché vanno contro la legge universale dell’armonia.

Non sto esagerando. Se dovesse scoppiare la guerra globale, non ci saranno più i vincitori.

Dobbiamo capire ora che non siamo più cittadini di un paese qualunque  per difenderlo da immaginari nemici, ma abitanti di un Pianeta da salvare perché è l’unica nostra dimora.

E se non interveniamo ora noi, ognuno di noi personalmente a cambiare la frequenza, a togliere la tensione, ad abbassare il esagerato potere maschile, ad aumentare l’energia femminile (dolcezza, accoglienza, accettazione, pace, saggezza, Mente creativa), il cambiamento potrà avvenire in modo drastico.

 

Non è il caso che viviamo qui proprio in questi tempi, le nostre anime hanno  scelto di venire qui in questo periodo meraviglioso, proprio perché possiamo contribuire al cambiamento globale anche noi, ma in un altro modo.

Ti chiederai come?

Cambiando la frequenza vibrazionale, portandola a quella più alta dell’Amore.

Sta a noi a scegliere. Chiediti: cosa voglio contribuire io, personalmente, al mondo? Voglio aumentare l’odio, rabbia, paure, gelosie, invidie ecc. per accelerare il processo naturale e drastico di liberazione da tutto ciò?

Oppure inizio io stesso da subito, a trasformare le mie energie pesanti a bassa frequenza, dal dubbio alla fiducia, dalla tristezza alla gioia, dall’odio all’amore per alleggerire la Terra?

 

Il bello di questo tempo che stiamo vivendo è proprio questo.  Possiamo partecipare al cambiamento.

Cambiando noi stessi da dentro di noi, cambierà in automatico il mondo fuori di noi. E lì che il cambiamento avverrà in modo dolce e graduale, risparmiando le vite e la Terra.

È in questo modo che possiamo contribuire al cambiamento e alla nascita del mondo migliore.

Esistono diversi metodi per innalzare la frequenza vibrazionale. I più antichi sono la meditazione, i mantra, diverse pratiche spirituali che sono arrivati a noi dalle antiche tradizioni. Se cominciamo a praticarli ci portano ad innalzare le frequenze e in questo modo contribuiamo ad innalzare le frequenze dell’ambiente che ci circonda. Sviluppando la nostra coscienza individuale, contribuiamo allo sviluppo della coscienza collettiva.

“ Come dentro così fuori” , ti ricordi? 😉

 

Proprio per questo, ho creato questo spazio per te, con l’unico scopo: aiutarti a trasformare le tue energie a bassa frequenza in Luce e Amore e la tua sofferenza in felicità. Puoi  affrontare il Cambiamento che  sta vivendo la Terra in modo consapevole e creativo, con l’aiuto dei Cristalli, questi figli meravigliosi della Terra.

Se tu vuoi di liberarti dalle energie distruttive come rabbia, dubbio, dolore, sensi di colpa, frustrazione, paure, ansie e cominciare ad amarti davvero; se vuoi ritrovare il tuo equilibrio interiore per fluire felicemente con i cambiamenti della Vita e della Terra, questo spazio è per te.

Ti assicuro che puoi farlo, questo viaggio verso la Luce che abbiamo tutti dentro di noi, verso la consapevolezza più profonda e il tuo vero Sé  Interiore. Le numerose Gemme, portatrici dell’energia equilibrata e di alta frequenza, ti daranno un valido e generoso aiuto.

Se lo vuoi veramente, tutto diventa possibile.

 

Ti prendo per mano e andiamo insieme, verso La Tua Felicità, attraverso la meditazione con diverse Gemme colme di energia luminosa ad alta frequenza.

Sappi che la tua felicità mi sta a cuore, quando tu sei felice, anche io sono felice.

Perché io e te siamo la stessa cosa. Tu sei me ed io sono te. Siamo un’unica energia e abbiamo la responsabilità di salvare il nostro splendido pianeta.

Per aiutarti a esprimere al meglio il tuo potenziale di felicità …  ho preparato una meditazione speciale. 🙂

 

Scarica qui la Meditazione guidata con il Quarzo Rosa, per aprire il tuo cuore ed innalzare le tue frequenze vibratorie

 

Sii felice!

 

 

 

 

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *